Contatta la Demian Edizioni  
   
 
 
Le Collane Il Catalogo Rassegna Stampa News
 
 
"Il mondo sembra fatto per essere contenuto in un libro", S. Mallarmé
"Non mi ero mai resa conto che un libro potesse rappresentare un tale piacere al tatto", H. Hanff
 
 
 
 
     
   
     
 
Enzo Cardone, A CUORE NUDO, pp. 80, 2016, € 10,00 - ISBN 9788895396996


 

Pino Bertucci, IL POSTO DEGLI INGANNI, PP. 240, 2016, € 15,00 - ISBN 9788895396712


 

Stefania Convalle: TRE. IL NUMERO IMPERFETTO, pp. 168, 2015, € 15,00 - ISBN 9788895396989


 

 
     
 
     
 
  Begoña Feijoó Fariña, ABIGAIL DUPONT, pp. 144, 2016, € 13,00 - ISBN 9788899813048
 

Abigail se ne stava sulla sdraio vicino a sua madre, la sua pelle bianca era ovunque punteggiata dalle migliaia di lentiggini che ogni anno in estate le facevano visita, per ripartire poi in autunno. Non tutte però, alcune, sulle gote e sul naso, le erano fedeli tutto l’anno. Assorta leggeva Siano entrambi maledetti di Serafine Barras, le era stato consigliato dalla sua amica Aina, nipote dell’autrice. Certo non avrebbe mai accettato l’invito a questa lettura se avesse saputo di cosa si trattava. Una storia tristissima, dolorosa e sfortunatamente vera. A questo stava pensando quando da lontano una voce richiamò la sua attenzione: “Abigail, Abigail”.

Era Geremia. Inconfondibile la sua voce, roca, come inconfondibile fu il rossore che invase le guance lentigginose di lei e che tutti, continuando nelle loro occupazioni, finsero di non notare. Erano trascorsi quasi dieci mesi e un centinaio di lettere dal loro ultimo saluto, si conoscevano da sette anni e per sette anni si erano visti sempre solo due mesi e mezzo l’anno, le undici settimane che Abigail trascorreva ogni estate sul lago con la sua famiglia. Ma quella volta non si sarebbero dovuti salutare in settembre per rivedersi in luglio, Abigail sarebbe rimasta lì. Signora e signor Dupont sarebbero partiti, come sempre, i primi di settembre, ma avrebbero lasciato lì la figlia, per tornare il 25 ottobre e celebrare il 28 le sue nozze. Quasi tutto era pronto, già mesi prima.


BEGOÑA FEIJOÓ FARIÑA nasce nel 1977 a Vilanova de Arousa, nel nordovest della Spagna. All’età di dodici anni si trasferisce in Svizzera con la sua famiglia. Nel 2007 si laurea in Scienze Biologiche, lavorando successivamente per alcuni anni in ambito entomologico. Da sempre appassionata di letteratura e teatro, nel 2010 inizia a seguire corsi di recitazione e regia. Dal 2015 scrive recensioni teatrali per il giornale Ticinese Giornale del Popolo, nello stesso anno pubblica con Youcanprint la sua prima raccolta di racconti dal titolo Potere e p-ossesso dello Zahir e altre storie e fonda, con l’amica e collaboratrice Chiara Balsarini, la compagnia teatrale inauDita.

Abigail Dupont è il suo primo romanzo.

 
 

 
     
 
 
     
 
  Demian Edizioni / Corso De Michetti 20 / 64100 Teramo / Tel 0861 242685/ PI 01568240673
info@edizionidemian.it